Agenzie d'affari

Dal primo luglio sullo sportelli telematici puoi trovare i nuovi moduli, unificati e standardizzati, adottati con l’accordo tra Governo, Regioni ed enti locali del 4 maggio 2017 e recepiti dalla Regione, per presentare le istanze edilizie.

Pertanto, a partire dal 4 settembre, non sarà più possibile presentare istanze edilizie con la vecchia modulistica, anche quelle già in fase di compilazione.

Descrizione dell'attività
Cos'è: 

Agenzie d'affari

L’agenzia d'affari è un'impresa che si offre come intermediaria nella gestione o trattazione di affari altrui, prestando la propria opera a chiunque ne faccia richiesta. L’agenzia d’affari svolge una serie di attività organizzate ed abituali con scopo di lucro.

Sono agenzie d'affari di competenza del SUAP quelle per:

  • abbonamenti a giornali e riviste
  • informazioni commerciali
  • allestimento ed organizzazione di spettacoli, compresa la ricerca degli attori
  • collocamento complessi di musica leggera
  • organizzazione di mostre ed esposizioni di prodotti, mercati e vendite televisive
  • organizzazione di congressi, riunioni, feste
  • compravendita di veicoli usati a mezzo mandato o procura a vendere
  • organizzazione di servizi per la comunità: ricerca di affari o clienti per conto di artigiani, professionisti e prestatori di mano d'opera
  • compravendita di cose usate, oggetti d'arte o di antiquariato
  • prenotazione e vendita di biglietti per spettacoli e manifestazioni
  • disbrigo pratiche amministrative per il rilascio di documenti o certificazioni
  • pubblicità
  • disbrigo pratiche infortunistiche e assicurative
  • disbrigo pratiche per le onoranze funebri
  • agenzie di viaggio

Requisiti per l'esercizio dell'attività: 

Per svolgere l’attività è necessario presentare SCIA per agenzia d'affari come previsto dall'articolo 115 del Regio Decreto 18/06/1931, n. 773 "Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza" e dall'articolo 19 della Legge 07/08/1990, n. 241.

Apertura, trasferimento o ampliamento dell'attività

Documentazione da presentare per l'inizio dell'attività, o per la modifica di sede, locali, ciclo produttivo, aspetti merceologici, ecc.

Variazione dell'attività

Documentazione da presentare per il subingresso, la sospensione, la ripresa, il cambiamento della ragione sociale dell'attività.

Cessazione dell'attività

Documentazione da presentare per la cessazione dell'attività.

Informazioni sull'istanza
Dove si presenta: 
Allo sportello telematico