Come faccio a presentare un'istanza se non possiedo una CNS?

Dal primo luglio sullo sportelli telematici puoi trovare i nuovi moduli, unificati e standardizzati, adottati con l’accordo tra Governo, Regioni ed enti locali del 4 maggio 2017 e recepiti dalla Regione, per presentare le istanze edilizie.

Pertanto, a partire dal 4 settembre, non sarà più possibile presentare istanze edilizie con la vecchia modulistica, anche quelle già in fase di compilazione.

Puoi presentare un'istanza anche se non possiedi una CNS. Tieni presente che:

Per presentare un'istanza è necessario accedere ai servizi del portale utilizzando una CNS.

Il soggetto che accede con la propria CNS:

  • è quello che predispone la documentazione necessaria alla presentazione dell'istanza
  • è l'interlocutore al quale il portale invierà ogni successiva comunicazione
  • è quello che potrà verificare lo stato d'avanzamento dell'istanza presentata.

Il soggetto che accede con la propria CNS non è necessariamente l'intestatario dell'istanza.

Alcuni esempi evidenti sono:

  • un tecnico professionista che presenta un'istanza edilizia per conto del proprio committente
  • un commercialista che presenta una SCIA per conto del proprio cliente.

Puoi anche chiedere di accedere al portale a una persona fidata: l'importante è che possieda una propria CNS.