Come fare per ottenere il PIN della TS-CNS?

Dal primo luglio sullo sportelli telematici puoi trovare i nuovi moduli, unificati e standardizzati, adottati con l’accordo tra Governo, Regioni ed enti locali del 4 maggio 2017 e recepiti dalla Regione, per presentare le istanze edilizie.

Pertanto, a partire dal 4 settembre, non sarà più possibile presentare istanze edilizie con la vecchia modulistica, anche quelle già in fase di compilazione.

Per usufruire dei servizi on line per il cittadino delle Pubbliche Amministrazioni, il cittadino deve procurarsi il codice PIN della propria TS-CNS e un lettore di smart card compatibile con il proprio computer.

La TS-CNS ti servirà per poter conoscere i procedimenti gestiti dagli uffici comunali, accedere alla modulistica e presentare telematicamente la pratica direttamente da casa tua.

Per ottenere il PIN e poter accedere ai servizi pubblici on-line, bisogna presentarsi presso uno degli sportelli ASL abilitati con:

  • un documento di riconoscimento in corso di validità
  • la tessera sanitaria (TS-CNS)
  • un numero di cellulare e/o un indirizzo di posta elettronica a cui verranno inviati i codici PIN  e PUK personali.

E’ possibile delegare un’altra persona al ritiro del proprio PIN, previa compilazione di un apposito modulo.

I genitori possono inoltre ritirare il PIN  dei propri figli minori.

Per ulteriori informazioni consulta il portale del "progetto tessara sanitaria"!